Pagina iniziale Navigazione Contenuto Contatti Sitemap

Glossario

Nell’elenco seguente sono riportate le definizioni di alcuni concetti di uso frequentissimo nell’ambito della sicurezza dell’informazione. I concetti vengono spiegati nei termini più semplici possibili.

0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Virus

Benché il termine sia ancora noto a tutti gli utenti, nella realtà di oggi i virus veri e propri sono pochi. Il virus classico infetta i file esistenti su un computer nella speranza che una sua copia venga trasmessa a un altro utente. Quando il software dannoso non agisce in alcun modo per diffondersi attivamente, si parla di virus. Se invece il software dannoso è anche in grado di diffondersi automaticamente, p. es. tramite posta elettronica, si parla di worm.


Wi-Fi Protected Access (WPA)

WPA è il nome di uno standard per garantire la crittografia di una rete WLAN che si può utilizzare sui dispositivi meno recenti. Se si utilizza lo standard WPA è indispensabile osservare le nostre «6 regole per una password sicura».


Wi-Fi Protected Access 2 (WPA2)

Il WPA2 si basa sul WPA ma utilizza il forte algoritmo AES per crittografare i dati trasmessi.


Wide Area Network (WAN)

Una WAN è invece una rete nella quale computer e periferiche sono collegati tra loro a grandi distanze. Solitamente si tratta della fusione di diverse reti locali.


Wired Equivalent Privacy (WEP)

Il nome di uno standard obsoleto per garantire la crittografia di una rete WLAN.


Wireless Local Area Network (WLAN)

Rete locale senza fili o rete radio. Le reti WLAN vengono utilizzate, p. es., nelle abitazioni private per navigare senza fili utilizzando il tablet sul divano.


World Wide Web (WWW)

Il WWW fu sviluppato nel 1993 presso il Centro Europeo per la Ricerca Nucleare (CERN) di Losanna in Svizzera come sistema ipermediale per Internet. Allo sviluppo partecipò anche il National Center for Supercomputing Applications (NCSA) dell’Università dell’Illinois, USA. Ora lo sviluppo viene portato avanti dal WWW Consortium (W3C). Il WWW permette di accedere a documenti memorizzati in server distribuiti su tutto il pianeta. I documenti in questione non sono soltanto testi semplici o documenti ipertestuali: possono infatti essere dati memorizzati in formato digitale di qualsiasi tipo, come brevi video o registrazioni audio.


Worm

Anche i worm, come i virus, sono una forma di malware non particolarmente diffusa al giorno d’oggi. Un worm consiste in un piccolo programma capace di diffondersi autonomamente, p. es. via e-mail, SMS o sfruttando falle di sicurezza.



Aargauische KantonalbankAppenzeller KantonalbankBaloise Bank SoBaBanca del Ceresio SABanca del SempioneBancaStatoBank CoopBank LinthBanque CIC (Suisse)Basellandschaftliche KantonalbankBasler KantonalbankFreiburger KantonalbankBanque Cantonale du JuraBanque Cantonale NeuchâteloiseBanque Cantonale VaudoiseBerner KantonalbankBanca Popolare di Sondrio (SUISSE)Caisse d'Epargne Rivieracash zweiplusClientisCornèr Banca SAGlarner KantonalbankGraubündner KantonalbankHypothekarbank LenzburgJulius BaerLiechtensteinische Landesbank AGLuzerner KantonalbankMigros BankNidwaldner KantonalbankObwaldner KantonalbankPiguet GallandPostFinanceSchaffhauser KantonalbankSchwyzer KantonalbankThurgauer KantonalbankUBSUrner KantonalbankValiant Bank AGVontobel AGVP BankWalliser KantonalbankWIR Bank GenossenschaftZuger KantonalbankZürcher Kantonalbank

Non utilizziamo nessun tipo di cookie personale ma soltanto cookie di natura tecnica per migliorare l’esperienza utente. Utilizzando i nostri servizi si dichiara il proprio consenso al nostro utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni rinviamo alle nostre Avvertenze legali.
Ok